LE CAMERE

Oggi sono diventate otto camere a disposizione degli ospiti; tanto tempo fa e precisamente intorno ai primi del novecento erano i granai dell'azienda agricola. Sono rimasti i gradini in pietra, la struttura esterna e "l'odore" di tanta fatica con i sacchi di grano sulle spalle. I nomi sono Carlotta, Marianne, Giulia,Lucia...dal nome delle prime ragazze che vi hanno dormito. Sono semplici, quasi spartane ma comode e confortevoli. Il profumo della biancheria lavata e stirata in casa, ti mette a tuo agio. Il risveglio, la mattina, è accompagnato dal profumo di caffè con la Moka che sale dalla cucina. A colazione , servita a piano terreno, si assaporano le cose buone di un tempo, come la torta di mele, la torta paradiso, il buon burro fatto in casa con la marmellata di albicocca con il pane tostato e per chi lo desidera anche qualcosa di salato come formaggio, uova strapazzate e qualche fetta di salame.

Cella di Montalto Camere